di
  • Sospensione della Garanzia di Rimborso… Altro
  • Possibili ritardi del servizio in Italia… Altro
Salta al contenuto principale

Come UPS sta rispondendo al coronavirus

Come UPS sta rispondendo al coronavirus

UPS continua a consegnare in tutto il mondo, dove consentito dalle normative locali.

Come sempre, la nostra massima priorità è contribuire a garantire la salute e la sicurezza di dipendenti, clienti e fornitori nel rispetto dei nostri impegni di servizio.

Ecco le misure che adotteremo:

  • Monitoraggio costante delle nostre reti aeree e terrestri per affrontare potenziali disagi.
  • Conformità alle disposizioni governative relative al contenimento del coronavirus.
  • Informazioni e indicazioni precise fornite al nostro personale in tutto il mondo per prevenire la diffusione dell'infezione, sulla base delle linee guida dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e, negli Stati Uniti, dei Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC). Consulta anche le domande frequenti qui in basso.
  • Possibilità di monitorare le tue consegne in tutto il mondo su ups.com.
  • Se disponibile, puoi iscriverti gratuitamente a UPS My Choice, che consente di fornire istruzioni di consegna più specifiche, ad esempio dove lasciare le consegne, dove reindirizzarle e la possibilità di ricevere notifiche di consegna.

Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare le Domande e risposte sul coronavirus dell'OMS e le Domande frequenti dei CDC sull'argomento.

Domande frequenti sul coronavirus

Notizie e informazioni sul coronavirus

Ulteriori informazioni sulla risposta globale di UPS al nuovo coronavirus sono disponibili nella sezione UPS Stories.

Powered By OneLink